Domaine D'Ott Château Romassan Cœur de Grain 2019 Rosé

20,79 €
BCC-254

Si tratta di un castello situato nel cuore dell'etichetta di origine controllata Bandol, di cui si possono trovare tracce nel XVIII secolo.

Il Domaine si trova a ovest del diparti... En Savoir plus >

Quantità

su 1 recensione

Saperne di più

Consegnato a te tra il %MINIMAL_DATE% e il %MAXIMAL_DATE%.

Si tratta di un castello situato nel cuore dell'etichetta di origine controllata Bandol, di cui si possono trovare tracce nel XVIII secolo.

Il Domaine si trova a ovest del dipartimento del Var.

Il vitigno è composto principalmente da uve Mourvèdre, poi da uve Grenache, Cinsault e Syrah. Il vigneto si estende per 74 ha e la vite trae le sue caratteristiche da un terreno costituito da calcare, arenaria e marna, nutrito da ghiaia.

Il colore è rosa tenue con riflessi dorati e aranciati.

Al naso offre un primo attacco di fragranze di fiori bianchi, come il biancospino, seguito da note di fragranze agrumate come il litchi o la pesca della vite.

Al palato: note di pompelmo rosa della Florida e frutti carnosi come la nettarina di vite. Il finale rivela un leggero sentore di salinità strettamente legato ad una simpaticissima mineralità.

È un vino di festa intorno a un barbecue di gamberi alla griglia, vongole e vongole alla griglia.

Andrà molto bene sulle ostriche della laguna di Thau o su Marennes-Oléron. Perfetto con il pesce alla griglia alla plancha come il branzino o la triglia. Adatto anche su macedonie estive di pesche bianche, nettarine, ciliegie burlat e kiwi con fettine di albicocca.

Scheda tecnica

Vintage ▾ :
2019
Grado di alcol :
13,5°
Formato :
750ml
Confezione :
Bottiglia
Recensioni su questo prodotto
0
1★
0
2★
0
3★
0
4★
1
5★
10/10


su 1 recensione

  • Amelie
    Pubblicato 30/04/2021 alle ore 16:36 (Data dell'ordine: 24/03/2021)
    5

    Prodotto di qualità, da raccomandare a occhi chiusi (Recensione tradotta)



Marca Domaine D'Ott :

È Marcel OTT, ingegnere agricolo che dal 1896 acquisirà le proprietà che designerà sotto il nome di OTT Domains. Con una determinata passione, si impegna a reimpiantare con nobili vitigni per rilanciare questi grandi vini di Provenza, degni di una tradizione millenaria.

Ogni tenuta Ott è coltivata nel pieno rispetto della natura. La cura è data alla terra senza trattamento chimico o produzione intensiva.

Le viti troppo invecchiate vengono sostituite per offrire una qualità costante ai vini di entrambe le tenute. Negli anni ognuna di esse è stata pazientemente rimodellata per creare le migliori condizioni di crescita, a spalliera e in terrazzamento.

Questa regolarità consente un drenaggio naturale senza deflusso al fine di preservare il suolo e il suo carattere. I concimi biologici sono naturali, l'allevamento delle viti viene effettuato su filo.

La fermentazione dei succhi inizia in tini e poi matura in botti di rovere. Oggi le tenute sono tra le più famose, le più esigenti e le meglio conservate della Provenza.